CHIRURGIA ESTETICA

Mastoplastica riduttiva

INFORMAZIONI GENERALI

La riduzione mammaria consente di migliorare l'aspetto del seno eccessivamente voluminoso e/o cadente, mediante la riduzione del volume delle mammelle ed il loro rimodellamento. L'intervento riduce o elimina i problemi correlati alla presenza di mammelle voluminose e pesanti: tensione mammaria, dolore alle spalle, al collo ed alla porzione alta della colonna vertebrale.

TECNICA OPERATORIA

L'intervento consiste essenzialmente nella asportazione parziale della ghiandola mammaria e del grasso circostante, in modo da rimodellare la mammella riducendone le dimensioni e, se necessario, sollevarla in una posizione più naturale e giovanile. Per raggiungere questo scopo sono disponibili diverse tecniche, ognuna delle quali presenta vantaggi e svantaggi specifici. Esistono tecniche a cicatrice a t rovesciata che prevede tre incisioni: la prima circonda l'areola, la seconda cade esattamente nel solco al di sotto della mammella, la terza congiunge verticalmente le prime due.

Sempre più spesso si tende a far uso delle tecniche con cicatrici ridotte, il cui scopo è principalmente l'eliminazione della cicatrice nel solco sottomammario: va tuttavia notato come, con queste tecniche, l' aspetto del seno subito dopo l' intervento sia sempre piuttosto schiacciato verso l' alto e sia necessario aspettare diversi mesi per poter apprezzare il risultato ottenuto. Per ottenere una forma ottimale, infine, si associa generalmente all' intervento di riduzione vera e propria una fase di rimodellamento mediante liposuzione, soprattutto nell' area laterale delle mammelle. Al termine dell' intervento vengono posizionati dei tubicini di drenaggio (morbidi e di calibro ridotto) che, aspirando le eventuali raccolte di sangue all' interno della mammella, hanno lo scopo di prevenire la formazione di ematomi ed infezioni. I drenaggi vengono in genere mantenuti 24-48 ore.

TRATTAMENTO POST-OPERATORIO

Subito dopo l'intervento viene applicata una medicazione moderatamente compressiva, con lo scopo di assorbire eventuali secrezioni e contribuire alla riduzione dell' edema. Dopo circa 48 ore la medicazione potrà essere sostituita da un reggiseno del tipo utilizzato per attività sportive, che dovrà essere indossato notte e giorno per tre mesi. In base alle necessità, la profilassi antibiotica iniziata il giorno dell' intervento sarà continuata durante la prima settimana postoperatoria e ad essa verrà associata una terapia con farmaci antiinfiammatori.

QUALI SEGNI RIMANGONO?

Le cicatrici residue sono ovviamente permanenti, ma divengono sempre meno evidenti con il passare del tempo. Con l' eccezione della riduzione di mammelle eccezionalmente grandi, tutte le cicatrici ricadono all' interno di un reggiseno o costume da bagno e sono quindi facilmente mimetizzabili. La maturazione completa delle cicatrici richiede circa un anno, e durante questo periodo è consigliabile non esporle alla luce solare per evitare il rischio di pigmentazione (è tuttavia possibile prendere il sole utilizzando una crema protettiva adeguata).

I RISULTATI

Alcune tecniche, ed in particolare quelle con cicatrici ridotte, richiedono un periodo di assestamento di almeno sei mesi, durante il quale il seno avrà un aspetto fortemente schiacciato verso l' alto.

RIPRESA DELL'ATTIVITA' FISICA

Qualche ora dopo l'intervento è in genere già possibile alzarsi, anche se per i primi giorni è bene non sottoporsi a sforzi fisici eccessivi. Per la ripresa delle attività lavorative, dell'attività sessuale, e dei viaggi è consigliabile far trascorrere 3 settimane. Si può ricominciare a praticare gli sport che non sollecitano la muscolatura del busto e delle braccia ( es. jogging) dopo circa 3 settimane, mentre per quelli più intensi (es. tennis) sarà preferibile attendere almeno 6 settimane. Dopo ogni intervento di chirurgia plastica è bene evitare l'esposizione al sole per almeno 4 settimane. Trascorso questo periodo ci si può esporre gradualmente ( iniziando con mezz'ora al giorno) avendo cura di proteggere le cicatrici con un prodotto solare a protezione totale.

Chirurgia estetica

Richiedi maggiori informazioni